Mouaouia brilla al meeting di Gorizia

Mouaouia brilla al meeting di Gorizia

L’ultima fiammata stagionale porta la firma di Mohamed Mouaouia. Il mezzofondista della Friulintagli, campione indoor promosse degli 800, si è aggiudicato ieri i 400 metri al meeting “Lui e Lei”, disputatosi sulla pista di Gorizia. Per il marocchino, 51’’2, un tempo “di crociera”, che comunque vale il suo primato personale stagionale. Ma, la cosa più importante, era chiudere al meglio la stagione, e il talento mobiliere l’ha fatto. Scarsa, rimanendo in tema, la partecipazione pordenonese al meeting isontino: solo tre, oltre a Mouaouia, gli atleti provinciali in gara. Alberto Bisceglia (Friulintagli) ha chiuso i 400 al quinto posto (56’’2 il tempo finale): per quanto riguarda i giovani, Chiara Covassin (Sanvitese) si è piazzata al secondo posto negli 80 cadette (10’’9 il crono) e il compagno di squadra Riccardo Trevisan, ha concluso in quarta piazza il lancio del giavellotto (30,65). La stagione è ormai in chiusura: domenica l’ultima gara della parentesi estiva. A Trieste è in programma la seconda prova del Trofeo multiplo ragazzi, valida come campionato di società di prove multiple. Tre i triathlon in programma: “B” (60 ostacoli, lancio del vortex, 1000 metri), “C” (60 piani, salto in alto, 1000 metri), “E” (salto in lungo, lancio del vortex, 2 chilometri di marcia). Nella “tappa” giuliana va a caccia del titolo, o quantomeno di una posizione sul podio, la Polisportiva Azzanese che, nella prima prova di Udine, a giugno, con Francesco Innocente e Nicole Del Bianco aveva vinto il triathlon “A” (60 ostacoli, salto in alto, getto del peso). Per il sodalizio di Giulio Apicerni sarebbe l’ennesima soddisfazione, ricordando i record regionali detenuti tuttora da Giulia Piazza (triathlon “B”) e Laura Ortolan (triathlon “D”). (a.ber.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 
 
 
Mouaouia brilla al meeting di Goriziaultima modifica: 2011-10-17T11:31:08+00:00da atlbrugnera
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento